• Data di inizio corso: 31/03/2020
  • Data di fine corso: 31/03/2020
  • Costo: € 160,00 + IVA
  • Orari: 9,30 - 16,30
  • Sede del corso: Camera di commercio di Modena
  • Destinatari:

    Il corso si rivolge a dirigenti, manager, responsabili di gestione ambientale, responsabili di funzione aziendale, ai formatori, consulenti, auditor e, in generale, a tutti coloro che desiderano accrescere, aggiornare, completare o migliorare le proprie competenze.

  • Scheda di pre-iscrizione: scarica la scheda

DESCRIZIONE DEL CORSO:

Normativa e principi, la filiera del rifiuto dalla produzione al trattamento finale, codifica e classificazione, autorizzazioni e documentazione di tracciabilità, obblighi e responsabilità delle imprese

Obiettivi
La proposta formativa sulla gestione dei rifiuti prevede una parte teorica rivolta allo conoscenza della norma vigente e dei principi base ed una parte pratica volta ad una corretta applicazione delle regole gestionali, nonché all'esame di eventuali prassi interne scorrette o suscettibili di contestazioni con lo scopo di fornire ai partecipanti una preparazione accurata.
Partendo dalla formulazione normativa, saranno analizzati tutti gli aspetti operativi, le criticità e le responsabilità in relazione al ruolo svolto da ogni operatore (produttore, trasportatore, destinatario, intermediario) nell'ambito della filiera.
Il corso si rivolge al personale che in azienda si occupa di "rifiuti", ai neolaureati, ai consulenti, ai liberi professionisti ed ai tecnici degli Enti pubblici che desiderino valorizzare al massimo, coniugandola, l'esigenza di una formazione continua e aggiornata con la necessità di risolvere i problemi operativi che si pongono quotidianamente nella realtà lavorativa anche a fronte di situazioni nuove o di non immediata soluzione.
La contestuale presenza di docenti con formazione tecnica e giuridica consente di analizzare la problematica in forma completa ed esaustiva.
Ampio spazio è riservato al sistema sanzionatorio ed alle corrispondenti responsabilità, al fine di sensibilizzare gli operatori verso una gestione dei rifiuti più consapevole e attenta.

Sede, date e orari
Sede lezioni: c/o Camera di Commercio di Modena - Via Ganaceto 134
Data: 31 marzo 2020
Orari: dalle 9.30/13.00 – 14:00/16.30

Relatori

  • Valeria Bortolotti Avvocato, opera nel campo del diritto ambientale e amministrativo e in materia di responsabilità di enti e imprese. Cultore della materia IUS/08 presso Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia – Dipartimento di Giurisprudenza.
  • Vito Emanuele Magnante consulente e responsabile Area "Gestione Rifiuti-Ambiente" in Ecoricerche S.r.l. - Sassuolo/MO, opera nel settore ambientale da circa venti anni, responsabile tecnico per imprese che intermediano e trasportano rifiuti è Cultore della Materia in «Tecnologie Chimiche per il Trattamento dei Rifiuti» presso Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia –Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria in Sostenibilità Ambientale
  • Paola Mammi consulente dell'Area "Gestione Rifiuti-Ambiente" in Ecoricerche S.r.l. - Sassuolo/MO, si occupa di gestione rifiuti in particolar modo per quanto concerne l'Albo Gestori Ambientali e la tracciabilità documentale (MUD, registri c/s, FIR, sviluppo software e strumenti web); svolge attività formativa presso aziende pubbliche e private in materia di normativa, adempimenti ed autorizzazioni.

Programma

  • Le fonti del diritto ambientale e la normativa di settore: la parte IV D.Lgs. 152/06
  • I principi ed i criteri nella gestione dei rifiuti: responsabilità e corresponsabilità
  • l concetto di rifiuto e le esclusioni (sottoprodotti, cessazione della qualifica di rifiuto)
  • I codici CER: codifica e di classificazione
  • La gestione dei rifiuti dal produttore al destino finale: ruoli, prescrizioni e obblighi
  • Le autorizzazioni al trasporto e destino finale dei rifiuti
  • La tracciabilità documentale: MUD, registro di carico/scarico, formulari di identificazione rifiuti e i principali errori nella compilazione
  • Il sistema sanzionatorio e le responsabilità delle imprese e dei dipendenti

Iscrizione, quota di partecipazione, condizioni
Il corso è a numero chiuso e per l'ammissione si terrà conto della data di iscrizione; le iscrizioni si accettano entro il 25 marzo 2020 mediante l'invio della scheda allegata, all'indirizzo mail: marika.boni@camcom.it
Il corso verrà svolto solo al raggiungimento del numero minimo di iscritti previsto e la conferma dello svolgimento sarà comunicata entro 3 giorni dalla data di inizio dello stesso.

Quota di partecipazione: € 160,00/partecipante + IVA (22%), comprensiva di materiale didattico (inviato in formato elettronico prima dello svolgimento del corso) e coffee break.
Scontistica: 10% sull'importo complessivo per aziende con più partecipanti iscritti.

Modalità di pagamento e condizioni: tramite bonifico bancario solo alla conferma di svolgimento, al ricevimento della fattura AMFA P.IVA 00773400361 - Causale: "Corso GESTIONE RIFIUTI marzo 2020 BANCO BPM IBAN IT95C0503412900000000006566

Non è previsto il rimborso della somma versata ai fini dell'iscrizione, ma è possibile la sostituzione del nominativo del partecipante. La mancata partecipazione al corso non dà diritto ad alcun rimborso.
AMFA si riserva la facoltà di annullare il corso programmato dandone tempestivamente ai partecipanti comunicazione via e-mail prima della data di inizio dello stesso; in tal caso l'unico obbligo da parte degli organizzatori è provvedere al rimborso dell'importo.